Foto

Storytelling


Se ti piace Riot Van sostienilo con una donazione


PARTNERS

Video

Spillo

"certo che il rap è cambiato, ma non sono io che son migliorato, sei tu che sei peggiorato"

Hip Hop, E-Green

Newsletter

Emozioni vorticose e potenza disco-punk: Le Luci della Centrale Elettrica a Firenze.

[file_1194] _“Su la marina immobile | come un gran vel d'argento, | stellato, ampio, diafano | s'incurva il firmamento; | e noi ridente vigila | il grande occhio lunar | soli, abbracciati, immemori, | tra firmamento e mar.”_, Giovanni Marradi. Mi ritrovo qui davanti allo schermo del computer, a pochi giorni dal concerto de **Le Luci Della Centrale Elettrica**, senza la convinzione di quello che sto facendo: **dovrei raccontarvi un concerto**, cosa che sono abbastanza abituato a fare, ma il live messo su da **...

Reves: Femme Photale. Sophie Calle

[file_1193] **Parigi, 1979. Sophie Calle si sente persa nei suoi spazi.** Il dito puntato alla cieca sulla carta geografica la riporta a casa, ma sette anni di lontananza spezzano un contatto. **È stata a Creta**, dove ha trovato ospitalità presso un villaggio di pescatori, **in Canada** ha lavorato per un circo, mentre **in California** ha mondato marijuana. **A Parigi invece non conosce più nessuno. È così che inizia a seguire sconosciuti per strada**, per capire come gli altri trascorrono il loro tempo, per ...

Reves: Femme Photale. Barbara Kruger

[file_1192] **Ho scelto di fare di questa pazzia il mio lavoro** Una ragazza di spalle. Capelli lisci e ben pettinati le sfiorano le mutande. **Il sedere riempie lo spazio visivo del manifesto pubblicitario** che ne esalta la perfetta sinuosità, senza strappi sulla pelle diafana. **Nessun mistero: guardami, grida.** **Avrebbe potuto essere una fotografia di Barbara Kruger, invece è una normalissima pubblicità di un centro estetico**. Questa è routine, lo sguardo si sofferma pochi secondi senza essere consap...

Reves: Femme Photale. Francesca Woodman

[file_1191] **Parlare di Francesca Woodman in tono oggettivo e distante è un’impresa complessa**. Ogni parola potrebbe essere un’inevitabile offesa alla sua immensa delicatezza. Francesca non è arrivata a compiere ventitré anni. Ha ricevuto in dono la benedizione della Bellezza, ma non è riuscita a tenere testa ai propri demoni. **Guardate le sue fotografie**: ti tirano e rapiscono. Non ammettono nessun diaframma di distanza. Dentro un abbraccio di quiete, dentro un quadro in uno stato di completo abbandono, è il...

L'ultimo saluto prima del Nulla: The Zen Circus stasera all'Auditorium Flog

[file_1190] Si potrebbero dire molte cose degli Zen Circus: che sono troppo cinici, che nei loro testi sono volgari senza motivo, che non sono più quelli di una volta (molti fan infatti rimpiangono i dischi della prima ora, quelli con quasi tutti i pezzi in inglese che ai live difficilmente vengono riproposti). Di certo però non li si può accusare di non avere coscienza del loro lavoro di musicisti e del loro status all'interno della scena musicale italiana. Lo dimostrano ancora una volta con queste ultime 4 date d...

Pagine