Reportage

Mike Zito live

REPORT TORRITA BLUES FESTIVAL 30/06/17: LINDA VALORI & MAURIZIO PUGNO BAND + MIKE ZITO

Premessa: questo non sarà un report obbiettivo, né tantomeno analitico e preciso. Non descriverò nel dettaglio l’abilità dei musicisti, non elencherò la scaletta eseguita, non cercherò neanche di classificare la loro musica in qualche sottogenere del blues. Ammetto la mia ignoranza: prima di quell’esibizione non conoscevo bene nessuno degli artisti che sono poi saliti sul palco. Se sono colpevole di… Read more →

09 DSC_2614-4 oristano-14

MURALISMO, STREET ART, SPOPOLAMENTO E ACCOGLIENZA: IL REPORTAGE DI BASTAUNOSPARO

Sardegna // Di muralismo e street art. Di spopolamento e accoglienza è il nuovo lavoro del blogger bastaunosparo, nel quale prova a tracciare un ritratto dell’isola partendo da due elementi oggi sempre più presenti nell’espressione culturale e artistica sarda: il muralismo e la street art. Saranno poi questi pretesto per raccontare i diversi aspetti di una terra vasta, variegata e… Read more →

Kandinsky - Curva dominante

L’ARTE DEI GUGGENHEIM TORNA A FIRENZE: DA KANDINSKY A POLLOCK

di Dario Baldi «L’arte oltrepassa i limiti nei quali il tempo vorrebbe comprimerla, e indica il contenuto del futuro.» Vassily Kandinsky   Peggy Guggenheim, nipote del più celebre Solomon, è stata una ricca mecenate americana che ha incoraggiato il diffondersi dell’arte moderna, circondandosi dei migliori talenti del Novecento. Nel febbraio 1949 Peggy decide di mostrare la sua collezione – che… Read more →

Assemblea di cittadini indignati a Mudfog

TRATTARE DI DEGRADO&MOVIDA SENZA UTILIZZARE I TERMINI DEGRADO E MOVIDA. UNA RICOGNIZIONE LETTERARIA: DICKENS E GOGOL’.

«Gli angeli del Bellow è la molesta e selvaggia satira che non si leggeva sui muri di Firenze dai tempi del lalli galli.» Anonimo su muro di Firenze   Per volontà di astrazione, a leggere lo stato in cui sarebbe ridotta la città nella quale vivi, succede di riflettere su esempi letterari nobilissimi di degrado urbano o movida piazzati in certi… Read more →

PIxo

SE QUALCUNO CI OBBLIGASSE SAREBBE PIÙ TRISTE MA AVREMMO UNA SCUSA

Ci troviamo sempre a rispondere alle solite domande, quando alla fine vorremmo solo raccontarti di quanto è stato difficile entrare in casa senza svegliare tutta Imperia, dopo una notte passata a berci il Mar Ligure aspettando che il proprietario chiudesse e ci riportasse a casa; della migliore cena della nostra vita che abbiamo fatto a La Spezia dopo aver sparato… Read more →