Salvatore Cherchi

Salvatore Cherchi

Nato e cresciuto in Sardegna, all'età di 24 anni si trasferisce a Firenze per studio, dove inizia la sua collaborazione con Riot Van. Gli piace scrivere, ma ha sempre avuto poco coraggio a farlo, sino a quando la frase "La mia ambizione è ostacolata dalla mia pigrizia" ha cambiato il suo modo di vedere le cose: ora sa a chi dare davvero la colpa, però scrive più di prima. Si definisce un lettore onnivoro, ama profondamente il Rap Italiano e per Riot si occupa di interviste, recensioni e articoli vari.

A-pesca-nelle-pozze-profonde-la-recensione

PAOLO COGNETTI: AUTORE DI RACCONTI

  Paolo Cognetti, scrittore milanese classe ’78, è un autore di racconti. Sottolinearlo potrà sembrare superfluo, ma leggendo le parole di Rossella Milone su Internazionale “però sono racconti“, o quelle dello stesso Cognetti sul suo blog, Capitano mio capitano: “Ogni tanto incontravo lettori – e se per questo li incontro ancora – che dichiaravano con noncuranza: “io non leggo racconti”,… Read more →

1392724503_cannatella_cutuli_fumetto

GRAPHIC JOURNALISM PT4 | GIORNALISTI

Il diciannove novembre del 2001 muore Maria Grazia Cutuli, giornalista e reporter del Corriere della Sera, all’epoca inviata in Pakistan per seguire le prime fasi della guerra post 11 settembre. Muore in un attentato, assieme all’amico e collega Julio Fuentes, inviato de El Mundo, a Harry Burton, cameraman australiano, e al fotografo Azizullah Haidari, afgano. I quattro vanno da Jalalabad… Read more →

copertina

GRAPHIC JOURNALISM PT3 | MEMORIE STORICHE

La terza parte del nostro percorso sul Graphic Journalism affronta il tema della ricostruzione storica tramite l’opera Valzer con Bashir, di Ari Folman e David Polonsky, confrontata poi con Quaderni Ucraini, memorie dai tempi dell’Urss, di Igort. Distanti per soggetto e stile grafico, le due opere sono accumunate dall’ambizione di voler ricostruire un periodo storico mediante il ricordo e la… Read more →

Pyongyang-di-Guy-Delisle-620x350

GRAPHIC JOURNALISM PT2 | JGUY DELISLE

  Guy Delisle, professionista dell’animazione e del fumetto, è, alla pari di Sacco, tra i più acclamati esponenti del Graphic Journalism, sebbene le sue opere non nascano con lo scopo di fare giornalismo. Quelli dell’autore franco-canadese sono diari di viaggio personali, ma la sua capacità d’osservazione e l’ampio respiro sociale che caratterizza le sue opere, fa sì che questi lavori… Read more →

joe-sacco-palestina

GRAPHIC JOURNALISM PT1 | JOE SACCO

Tra i tanti media di cui il giornalismo si avvale per fare informazione vi è anche il fumetto. La commistione tra i due generi viene definita Graphic Journalism, o “Giornalismo a fumetti. La dicitura italiana sarebbe più corretta (e traducibile in Comic Journalism), in quanto il termine di origine americana indica il giornalismo grafico, ovvero illustrato, e non il fumetto.… Read more →

foto_copertina

IL CAPAMUSEO APRE A FIRENZE PER UN’UNICA DATA: 7 SETTEMBRE

La sua musica, il suo timbro vocale e la sua satira politico-sociale fanno ormai parte del panorama musicale italiano tanto quanto la sua capigliatura. Giocoliere di parole, rapper atipico e ironico,Caparezza, con l’uscita di ogni suo nuovo album, è sempre sulla bocca di tutti, dai giornalisti di settore a chi ancora si ostina a volerlo inquadrare dentro un genere musicale.… Read more →

Emmanuel Carrère ©Lise Sarfati/Magnum Photos/Contrasto

EMMANUEL CARRÈRE: VITE CHE NON SONO LA MIA

  Ho avuto la fortuna di conoscere Emmanuel Carrère durante un corso di giornalismo. Non ho conosciuto lui di persona, ma un suo libro, Limonov, di cui il professore ci consigliò la lettura per approfondire il tema dell’autofiction, genere letterario ambiguo e dai confini labili, la cui spiegazione richiederebbe un articolo a sé stante. Ci limitiamo a dire che le… Read more →

salmo

SALMO: RESOCONTO DELLA DATA FIORENTINA

Venerdì 8 novembre, al Viper Theatre di Firenze, si è aperto il Midnite live session tour di Salmo. Prima di dieci date che si concluderanno il 15 dicembre all’Alcatraz di Milano. Noi di Riot Van ci siamo stati, e queste sono state le nostre impressioni, a freddo.     L’attesa per il concerto era decisamente alta, non certo perché Salmo… Read more →

kindle-matchbook

AMAZON MATCH BOOK

«Se ti eri loggato durante l’amministrazione Clinton e avevi comprato un libro come “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere”, Kindle MatchBook ti consente ora di aggiungerlo alla tua libreria Kindle a un prezzo davvero basso». Con un ironia non troppo velata, Russ Grandinetti, vicepresidente Amazon, ha così presentato il servizio. Se ne parla poco in Italia, e… Read more →

il cono d'ombra

RIOT VAN FINISCE NEL CONO D’OMBRA. INTERVISTA AI CRONOFILLERS PT2

di Mattia Rutilensi e Salvatore Cherchi   Se non avete mai sentito parlare del Cono D’ombra prima di questa intervista seguite questi 3 semplici passaggi: 1-Visitate la loro pagina facebook e il sito dedicato al progetto Cronofillers. 2- Scaricate il disco gratuitamente da qui. 3- Ascoltatelo bene dal vostro computer/ipod/lettore mp3/dispositivo preferito. 4- Leggetevi la prima parte dell’intervista qui.  … Read more →