Marco Beccani

Marco Beccani

Artista, scrittore, musicista, poeta, filosofo, economista e attore teatrale. Non è niente di tutto ciò. Grande appassionato di musica, cinema e letteratura. Attaccato a Cantagrillo, suo paesino natale in provincia di Pistoia. Ipocondriaco senza ritegno, fabbricante di errori a cottimo, esistenzialista convinto. Laureato in Lettere Moderne, i suoi pilastri letterari sono Joyce e Gadda. Per Riot Van cura, soprattutto, la parte legata alla musica oltre a portare avanti, assieme a Francesco Guerri, il progetto di live-sharing blueswriters.

Niccolò Contessa - I Cani

QUANDO “SUONARE DA CANI” NON È PIÙ UN’OFFESA

“Più conosco gli uomini, più amo I Cani.” Madame De Savignè Sento abbaiare ancora prima di entrare… il Viper Theatre di Firenze per una sera si trasforma in un canile, torna Niccolò Contessa (“Il più mainstream del mondo indie. Il più indie del mondo mainstream. Il più odiato. Il più amato. Il più hipster. No: il fustigatore dei costumi hipster”) e quindi tornano I Cani direttamente… Read more →

I Tre allegri ragazzi morti in concerto all'Auditorium Flog di Firenze

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI IN TOUR A FIRENZE: GRAZIE MOLTISSIME!

“Alla fine l’evento principale del festival: luci bassissime,concerto incredibilmente intenso. Alterna momenti di apparente quiete a momenti di delirio. È lui, è ipnotizzato dalla sua stessa chitarra e intorno i rumori selvaggi, i tamburi del suo batterista. Io in uno stato di semi-incoscienza, praticamente stordito, come succede solo ai grandissimi concerti. Non sono capace di scrivere perché è più grande di… Read more →